MIGUEL BOSÉ IN STATO PURO CON “AMO”

Miguel Bosé ammette che il processo creativo con cui compone, con gli anni diventa sempre più caotico. Però, pur vivendo nel dubbio costante, ha sempre voglia di dare e fare di più, e ritorna!
Negli scatti dei recenti servizi fotografici che raffigurano la sua nuova immagine per il lancio promozionale di “AMO” (Warner Music 2014), Bosé appare come un modello consumato, nel gioco delle pose, con i suoi capelli lunghi e selvaggi o legati in un man brun di ultima tendenza che mette in risalto i suoi intatti lineamenti classici.
Si puo’  teorizzare che un uomo che sceglie questo stile per i propri capelli, e’ piu’ in contatto con la propria parte femminile, ma questa acconciatura ha anche una lunga tradizione legata al mondo maschile. Gli uomini Sick hanno i loro lunghi capelli raccolti in code, nascoste sotto il loro turbante e poi c’e’ l’esempio per eccelenza, i samurai giapponesi, padrini e rappresentanti per eccelenza dei capelli raccolti.” (Enrico Mariotti)
Bosé in stato puro in questo nuovo “risvolto” della sua anima.
“Non c’è niente che mi piaccia di più che scoprire qualcosa di nuovo – afferma Bosé – investigare, approfondire. Nei momenti più desolanti della mia vita, imparare qualcosa che non sapevo, mi ha fatto dimenticare la tristezza.”
Bosé è in continua ricerca, la fame e la sete di nuova conoscenza in lui non si placano mai!
La copertina del nuovo disco, che l’artista ha svelato in un lento e intrigante puzzle, riassume in un’immagine tutto l’universo di Miguel Bosé.
L’Artwork è a carico dello Studio “Inocuo the sign 2014”, che con maestria ha illustrato la cifra allegorica del progetto.
Il disco sarà pubblicato il 4 novembre e contiene 11 brani.
Miguel Bosé ha contato sulla produzione di:
Andrew Frampton (già produttore di: Kylie Minogue, The Script, Natasha Bedingfield) in 6 brani dell’album:
“Encanto”, “Libre ya de amores”, “Solo sí”, “Tú mi salvación”, “Sí se puede” y “I miss your face”;
Andrés Levin (già produttore di: John Legend, David Byrne) ha prodotto 4 brani:
“Respirar”, “Un nuevo día”, “Domingo” e il brano che da il titolo all’album, “AMO”;
La canzone “Amores divididos” è stata prodotta da Brubaker XL, che ha prodotto anche il bonus track “Aparece el sol y llueve” incluso nell’edizione dell’album per iTunes e una versione alternativa del brano “AMO”.
(foto:Sergi Pons)

Miguel Bosé Tribute
© 2014 Tutti i diritti riservati