CRESCE L’ATTESA PER L’AMO ITALIANO

La pubblicazione di “AMO” (Warner Music 2014) in Italia, prevista per il 20 di gennaio, è stata posticipata al 27, come cita una breve comunicazione twitter dello staff dell’artista.

Inevitabilmente, la famosa frase captata dalla poetica inconfondibile di “Laberinto” (Warner Music 1996) torna alla memoria, e mai come in questa nuova attesa di Miguel Bosé in Italia, è adatta per essere citata:

“El placer que se aplaza es mas placer”!

Il disco, che oltre allo stesso Bosè annovera tra gli autori gli italiani Ferrario e Grilli, conterrà tre brani in italiano: “AMO”, “L’Incanto” e “Brividi”.

“AMO” è già prenotabile su iTunes. La piattaforma propone i seguenti brani per la versione italiana, uno in più rispetto a quelli precedentemente annunciati:
L’Incanto (Encanto);
Liberi da ore;
Amo (Italian version);
Brividi.

Il brano e il video “L’Incanto” sono stati già trasmessi da Radio Italia, anche se ci si aspetta l’adeguata promozione che merita un disco di tanto spessore lirico e sonoro.

Il 2014 si è chiuso brillantemente per Miguel Bosé con il successo ottenuto finora dal suo nuovo cd inedito.
La promozione di “AMO”, tra Spagna e Messico, si è prolungata fino alle festività natalizie, periodo in cui Miguel Bosé, è stato ospite di due importanti emittenti televisive: La Televisione di Galizia, nel corso del programma “Luar”, ed RTVE, nel corso del programma di fine anno “Feliz 2015”.
In entrambe le trasmissioni, oltre a presentare i primi due singoli del nuovo disco, “Encanto” e “Libre ya de amores”, l’artista ha presentato brani del suo repetorio consolidato: “Nena” e “Morenamia”.

Nonostante il nuovo straordinario materiale musicale, l’ingombrante bagaglio musicale di Miguel Bosé predomina. Lo dimostra anche il fatto che, benchè il nuovo Tour “AMO” inizierà in maggio, il 14 febbraio 2015, l’artista sarà protagonista di un concerto in Messico, precisamente a Pachuca – Hidalgo, nella cornice degli intramontabili Papito/Papitwo.
Intanto, cominciano a delinearsi le date dell’attesissimo “AMO Tour”, che dal Messico si espanderà poi in Spagna per tutta l’estate 2015.
(foto: Khaled Aboumrad Ambás)

Miguel Bosé Tribute
© 2014 Tutti i diritti riservati